I centogusti dell’Appennino

30/10/2021 sabato

Arrivo e sistemazione degli equipaggi presso l’agricampeggio Val della Pieve di Anghiari. Pranzo libero.

Pomeriggio: visita con guida autorizzata al centro storico di Anghiari.

Sera: cena libera.

31/10/2021 domenica

Mattina: libera partecipazione alla manifestazione “I centogusti dell’Appennino” dedicata al mondo dell’agriturismo e dell’enogastronomia.

Pranzo: libero

Pomeriggio: possibilità di visitare il museo della Beccaccia e/o il museo della Battaglia.

Cena: spostamento con i propri mezzi presso la locanda del Castello di Sorci dove ceneremo. Successiva visita guidata in notturna al Castello. (Il ristorante ha un capiente parcheggio dove posizionare i camper).

01/11/2021 lunedì

Mattina: spostamento con i propri mezzi per visita guidata in un’azienda che produce tabacco da sigari.

Pranzo: libero

Pomeriggio: saluti e ritorno a casa.

 

Quota di partecipazione:    € 110,00 € Camper con equipaggio di 2 persone

                                               bambini dai 3 ai 12 anni € 25,00 con menù bambini

                                               persona aggiunta dai 12 anni in poi € 40,00

 

Menù cena: antipasto, crostini, affettati, tagliatelle al ragù, grigliata mista di carne, contorno, acqua , vino, dolci secchi tipici.

Menù bambino: Pizza e bibita o tagliatelle e secondo.

**Possibilità di menù senza glutine da segnalare al momento della prenotazione.

La quota comprende: sosta di due notti presso l’Agricampeggio Val della Pieve di Anghiari, carico, scarico, energia elettrica e utilizzo dei servizi igienici, visita guidata al Borgo di Anghiari e al Castello di Sorci , cena alla locanda del Castello e visita guidata all’ azienda di tabacco.

La quota non comprende: tutto ciò non menzionato nella “quota comprende”

Tessera club per i nuovi soci € 20,00 ad equipaggio

È obbligatoria la prenotazione da effettuarsi entro il 10/10/2021. Posti disponibili limitati.

L’ Associazione non risponde di eventuali variazioni di programma, non dipendenti dalla propria volontà, anche in base al numero dei partecipanti. Saranno rispettate tutte le disposizioni sanitarie in materia Covid. È obbligatorio indossare la mascherina e si raccomanda di portare con sé il gel igienizzante mani. Come da normativa vigente è obbligatorio il Green pass per accedere ai luoghi chiusi.